Entra in chat

  • la password obbligatoria ai soli nick registrati
  • Nick:
    Password:
    Nome Reale:
    Sesso:
    Eta:
    Provincia:
    Lingua:
    Carattere:
    Autoplay Radio:

Mi e' stato chiesto cosa fosse per me la chat ... per quale motivo ho iniziato a chattare?

Il mio ingresso e' stato dettato dalla noia e dalla routine quotidiana. Ho tentato un approccio verso questo mondo sconosciuto per cercare delle persone con cui condividere il mio tempo libero,visto che i miei orari non coincidevano con quelli dei miei amici "reali" mi ritrovavo spesso in casa in compagnia della solitudine! Inizialmente lo scetticismo la faceva da padrone! E chi si fidava di quelle scritte digitate da chissa' chi che apparivano sul monitor? C'era un tizio che sembrava solo in cerca di sesso... che mi scriveva volgarita' ... "no no, io chiudo e qua non ci entro piu'" ho pensato. E mentre stavo per uscire, ecco apparire una scritta che mi ha incuriosita ed attirato la mia attenzione "Tizio e' stato allontanato dal canale" ... ho chiesto ad altri nick che erano on line cosa significassero quelle parole. Una persona, il cui nick aveva davanti il simbolo @ mi ha spiegato che lo aveva bannato (allontanato) dal canale per le oscenita' che stava scrivendo. "Caspita! Ma allora non sono tutti dei depravati!" pensai di nuovo tra me e me ... e mi misi a chiacchierare con quel nick con la @ . Mi aveva spiegato che quel simbolo stava a significare che era un moderatore del canale #amici, la stanza in cui scelsi di entrare. Mi disse che li' le persone volgari, maleducate e che non rispettavano il senso del buon costume, non erano gradite e che venivano allontanate, in modo da poter permettere agli utenti di poter passare il loro tempo nel modo piu' allegro, tranquillo e rilassante possibile. Mi sentii rassicurata da quelle parole... e decisi di rimanere ancora un po'... di dare un'altra opportunita' a quella mia prima esperienza in chat. Continuavo ad incappare in persone che parevano prenderci gusto nello scrivere volgarita'... e spesso lo facevano anche nel mio privato... laddove i moderatori non potevano intervenire. Ero delusa... ma poi un altro moderatore mi disse che potevo evitare tutti quei privati indesiderati cliccando su un semplice tasto "attiva privacy" ... Ohh! finalmente la pace: nessuno piu' che mi disturbava! Era stato davvero un sollievo vedere che c'erano persone che moderavano la chat... mi dava un senso di sicurezza che mi piaceva, e mi sono ritrovata ad entrare nel canale #amici sempre piu' spesso. Tra le tantissime stanze che avevo a disposizione, decisi di entrare in quella proprio per il nome, perche' io ero in cerca di altri amici con cui passare il tempo. E' passato un bel po' di tempo ormai dal mio primo ingresso in chat. Nel frattempo ho conosciuto anche realmente delle persone che dapprima leggevo solo sul monitor, poi ci siamo visti e parlati nella cam della chat e poi abbiamo organizzato dei pranzi! Ho avuto la fortuna di conoscere persone vere, reali ... non erano tutti finti come si pensa! Il pensiero generico e' "in chat sono tutti falsi. Uomini che si fingono donne e viceversa... gente che si spaccia per quello che non e'". Purtroppo e' vero... alcuni fanno cosi' ...ma per fortuna non tutti!... e col tempo si impara a riconoscere le persone vere, da quelle con false identita'. E grazie a questi amici diventati reali, ho avuto anche l'opportunita' di viaggiare e di vedere luoghi nuovi ... anzi! dobbiamo organizzare al piu' presto un altro pranzo di chat... ho ancora molte citta' da visitare! :)